Successo della missione in Australia per promuovere prodotti per l’infanzia — Lombardi nel Mondo

Successo della missione in Australia per promuovere prodotti per l’infanzia

Si è conclusa a Sidney (Australia) la missione guidata dall’assessore all’Artigianato e Servizi, Domenico Zambetti, dedicata alla promozione sui mercati internazionali del “Made in Lombardy” e finalizzata a promuovere anche in questo continente il design, lo stile e la qualità dell’artigianato lombardo.

(Ln – Milano) Si è conclusa oggi a Sidney (Australia) la missione guidata dall’assessore all’Artigianato e Servizi della Regione Lombardia, Domenico Zambetti, dedicata alla promozione sui mercati internazionali del Made in Lombardy.

 

Inserita nel progetto “Little Italy” (per la promozione dell’artigianato di eccellenza lombardo attraverso alcune iniziative di internazionalizzazione anche in Giappone), la tappa australiana mira ad esportare anche in questo continente il design, lo stile e la qualità dell’artigianato lombardo, in particolar modo quello legato ai settori legno-arredo, abbigliamento e giocattoli di design per l’infanzia.

 

Realizzato in collaborazione con Promos, azienda speciale per l’internazionalizzazione della Camera di Commercio di Milano, la missione era composta da una delegazione di imprese che hanno partecipato ad incontri business to business con aziende locali.

 

“Grazie a questa missione – ha spiegato Domenico Zambetti – abbiamo offerto ai nostri artigiani l’opportunità di far conoscere le nostre eccellenze anche all’estero che hanno così avuto la possibilità di stringere accordi direttamente sul territorio con partner locali, sia a Melbourne che a Sidney”.

 

Tra gli incontri e gli eventi collaterali di carattere promozionale organizzati ad hoc per le aziende al seguito della missione, va segnalata l’apertura a Melbourne, nel centro commerciale Westfield Doncaster, di una vetrina per esporre al pubblico le creazioni degli artigiani lombardi a cui è seguita una sfilata di moda con capi d’abbigliamento dedicati ai più piccoli.

 

Numerosi incontri tra imprese e catene di distribuzione locali hanno posto le basi per future collaborazioni: a Brisbane, a seguito dell’incontro tra la delegazione e la Trade Queensland, (società consortile locale che opera per il sostegno all’esportazione dei prodotti delle imprese statali e all’opportunità di business fuori confine), si è parlato delle possibili collaborazioni tra Lombardia e Stato del Queensland in merito alla partecipazione a eventi fieristici ed espositivi legati all’artigianato.

 

A Melbourne, nello stato di Victoria, il Deputy Lord Mayor, Susan Riley, ha espresso grande interesse per il know-how rappresentato dalle creazioni artigiane lombarde, auspicando possibili collaborazioni tra la città di Melbourne e la Lombardia.

 

“La missione – conclude l’assessore Zambetti – ha riscosso un notevole risultato sia a livello istituzionale che per le imprese al seguito; non solo abbiamo visto i nostri artigiani soddisfatti per le prospettive che si sono aperte ma soprattutto, abbiamo trovato un paese, aperto e disponibile a recepire ed apprezzare il nostro artigianato di qualità.

 

(Lombardia Notizie)

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020