Per la crescita industriale nell’area di Buenos Aires — Lombardi nel Mondo

Per la crescita industriale nell’area di Buenos Aires

La vicegovernatrice bonaerense Graciela Giannettasio ha annunciato che “la Provincia di Buenos Aires sta lavorando ad una nuova legge sulla promozione industriale”

Buenos Aires –  La vicegovernatrice bonaerense Graciela Giannettasio ha annunciato che “la Provincia di Buenos Aires sta lavorando ad una nuova legge sulla promozione industriale ” e considera fondamentale che si radichino fabbriche “nel secondo anello di Conurbano, dove vive la maggior parte di poveri e giovani della capitale “.

 

Una opportunità alla crescita economica della città per cui è necessario stabilire “sgravi municipali e provinciali perchè la localizzazione avvenga”, dal momento che a questo tema da tempo lavora il Ministerio de Producción, diretto da Débora Giorgi .

 

Le dichiarazioni risalgono ai giorni scorsi, quando la vicegovernatrice ha partecipato all’inaugurazione della fabbrica di motociclette “Honda”, nella località di Ingeniero Allan, Florencio Varela, insieme al presidente Néstor Kirchner e al governatore provinciale, Felipe Solá. “Si lavora anche alla promozione industriale per il secondo anello della Gran Buenos Aires. Obiettivo strategico, perchè è il secondo punto nevralgico della città in cui si concentrano poveri, giovani e anche il futuro socio-economico della città”, ha aggiunto. 

 

In questo contesto di disagio sociale registrato dalla politica di origine italiana, Giannettasio ha sottolineato le buone sensazioni circa l’attenzione dei governi nazionali e provinciali su tali fenomeni per una crescita del Paese.

 

 

News ITALIA PRESS 

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020