3° Red Bull Flugtag, un giorno con le ali — Lombardi nel Mondo

3° Red Bull Flugtag, un giorno con le ali

Pronti a volare? Allacciatevi le cinture perchè il 10 giugno 2012 all’Idroscalo di Milano, intrepidi Icaro da tutta Italia aprono le iscrizioni alla più stravagante gara aerea dell’anno!

La più spettacolare competizione aerea del mondo torna in Italia con un nuovo appuntamento!

Si tratta del 3° Red Bull Flugtag, stravagante e strampalata competizione aerea che il prossimo 10 giugno è in attesa di annoverare tutti gli intrepidi Icaro all’Idroscalo della Provincia di Milano, il “mare dei milanesi”, bacino idrico che con i suoi 850 mila metri quadrati di acqua, è pronto a ospitare la terza edizione italiana del Red Bull Flugtag. Saranno solo 35 gli spericolati team che potranno partecipare alla competizione, armati della propria fantasia e di folle spirito d’iniziativa, spiccando il volo dalla rampa di lancio nel laghetto. Solo i migliori progetti verranno spediti a Red Bull per essere ammessi alla gara.

Come partecipare? Vai sul sito www.redbullflugtag.it e leggi il regolamento. Chiama i tuoi migliori amici. Scegli il nome della squadra e il vestito per la macchina volante capace di spiccare il volo con la sola forza muscolare di pilota e costruttori. Qualsiasi forma è ammessa, devi solo riuscire a farla volare. Chi desidera cimentarsi in questa spericolata disciplina ha tempo fino al 5 marzo 2012 per diventare uno dei 35 team – formati da un pilota e quattro spingitori- delll’evento, ossia del 3° Red Bull Flugtag – Un giorno con le ali.

Tra i congegni presentati saranno scelti solo quelli che rispetteranno le basilari condizioni di sicurezza del velivolo e che, oltre ad essere i più divertenti e originali, sembreranno avere più chance per spiccare il volo.

Per un’intera giornata, il 10 giugno 2012, il cielo di Milano sarà invaso dai più pazzi velivoli che la fantasia umana possa concepire. I modelli dovranno avere un unico semplice requisito: sfidare le comuni leggi di gravità! Tutti possono ispirarsi ai cartoon (come il vincitore dell’ultima edizione italiana), alla mitologia o alla più psichedelica fantascienza. Tutte le macchine volanti dovranno però essere rigorosamente sprovviste di motore e librarsi in volo con la sola forza dei muscoli del team spingitore. Le rocambolesche e acrobatiche evoluzioni, si concluderanno con un atterraggio di fortuna nelle acque dell’Idroscalo. Ricordate però che … Volare è un sogno ma atterrare a volte può anche essere un incubo. Per informazioni e modalità di iscrizioni e condizioni di partecipazione, è possibile consultare i siti: www.redbullflugtag.it; oppure www.idroscalo.info.

di Maurizio Pavani

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020