FRANCESCO E ISABELLA Viaggio nell’età dell’oro dei Gonzaga

“Questo libro è un vademecum straordinario…

per due categorie di persone: chi sa molto, e perfino troppo, e chi invece non sa nulla.

…La bibliografia è amplissima… Siamo davanti a un grande libro di storia del Rinascimento”

(Franco Cardini).

FRANCESCO E ISABELLA

L’età dell’oro dei Gonzaga

di

Luca Sarzi Amadè (Laterza, 2022)

Su Francesco II Gonzaga e Isabella d’Este si è scritto di tutto e di più. Per smentire i luoghi comuni (turistici e – ahimé! – anche accademici) l’autore racconta in questo libro i Gonzaga (e segnatamente Francesco e Isabella). È stato detto che lei conosceva il latino e il greco, che lui era sleale, ignorante e rozzo; che entrambi abitavano il Palazzo Ducale di Mantova. In realtà, le cose non stanno esattamente così; la coppia più bella del Rinascimento abitò principalmente le splendide residenze dei Gonzaga che circondavano Mantova, e che oggi non esistono più. Il libro è dunque un’occasione per rivivere quelle giornate meravigliose, insieme ai protagonisti, nel loro ambiente, quale si presentava all’epoca. Ma soprattutto, sono messi in luce i meriti di entrambi nella storia del teatro, della moda, del gusto italiano con ricadute a pioggia sull’Europa, dalla Spagna all’Inghilterra, alla Germania.

L’intervista all’autore

Condividi