Grazie Canada! — Lombardi nel Mondo

Grazie Canada!

Sul voto nel Paese nordamericano, il parere del coordinatore della campagna elettorale per la Circoscrizione Estero di Azzurri nel Mondo, Amedeo Gentile.

Esprime “soddisfazione ed il più vivo ringraziamento alle autorità Canadesi” il coordinatore della campagna elettorale per la Circoscrizione Estero di Azzurri nel Mondo Amedeo Gentile. La dichiarazione giunge in occasione dell’annuncio della possibilità concessa dal Governo del Paese nordamericano di esercitare il diritto di voto attivo e passivo alle prossime elezioni politiche italiane: anche dal Canada, quindi, i cittadini italiani residenti in Canada potranno partecipare ad eleggere deputati e senatori che li rappresenteranno al Parlamento di Roma.

“Tale scelta consolida l’amicizia tra Canada ed Italia – afferma Gentile -, sottolinea gli eccellenti rapporti esistenti tra i due Stati e testimonia l’importanza che l’Italia ricopre oggi nell’ambito dello scenario internazionale”. Evidenziando il lavoro svolto in tal senso dall’attuale Governo presieduto da Silvio Berlusconi, l’esponente azzurro parla di un’immagine migliorata dell’Italia all’estero, ma soprattutto di iniziative importanti che l’attuale esecutivo ha portato avanti a favore degli emigrati: “Gli italiani all’estero hanno dovuto attendere il Presidente Berlusconi che da capo del Governo appena insediato – ricorda Gentile -, ha provveduto a creare il Ministero per gli Italiani nel Mondo e ad approvare la legge 459/2001, che regola il voto degli Italiani all’estero”.

L’esponente azzurro attribuisce inoltre sostenuto “all’azione di questo Governo e non di voci che si levano soltanto oggi” il riconoscimento del diritto di voto attivo e passivo per corrispondenza.

(da News Italia Press)

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020