Intervista a Giacomo Giovannini, Direttore Generale della ONG Junior Achievement Italia

Intervista a Giacomo Giovannini, Direttore Generale della ONG Junior Achievement Italia, sui percorsi didattici e formativi svolti nelle scuole italiane per formare alle nuove professionalità del futuro le giovani generazioni.

Junior Achievement è la più vasta organizzazione non profit al mondo dedicata all’educazione economico-imprenditoriale nella scuola. In 122 Paesi, la rete di JA riunisce oltre 450.000 volontari d’azienda provenienti da tutti i settori professionali e, con loro, raggiunge più di 10 milioni di studenti al mondo. È considerata la 7° ONG a livello mondiale da NGOadvisor.

Secondo una stima il 70% degli studenti che partecipano al programma, farà un lavoro che oggi non esiste. La mission è come prepararli a sviluppare quelle competenze trasversali per essere in grado di affrontare il futuro. Daniele Marconcini ha intervistato Giacomo Giovannini Chief Operation Officer (Direttore Generale in italiano) di Junior Achievement Italia sulla attività svolta dall’organizzazione nelle scuole italiane e sui percorsi didattici formativi nelle scuole italiane per formare alle nuove professionalità del futuro le giovani generazioni.

Condividi