Intervista al Sen. Gianni Pittella del Pd sul futuro del Governo Draghi e sul Recovery Plan

In questi giorni proseguono le consultazioni per la formazione del Governo di Mario Draghi in un clima più sereno mentre continua il dibattito sulle prospettive per il nostro Paese ed il suo futuro a seguito della nomina dell’ex Presidente della BCE a Primo Ministro incaricato.

Crediamo che l’interesse suscitato da questa decisione del Presidente Mattarella abbia travalicato come rare volte nel passato l’ambito politico per estendersi ad una discussione di carattere nazionale, visto anche il difficilissimo momento che sta attraversando il nostro Paese a causa della crisi sanitaria COVID 19.

Il Sen. Gianni Pittella, già Presidente del Socialisti e Democratici Europei presso il Parlamento Europeo di Bruxelles, ci ha dato modo in questa intervista di approfondire ancor di più non solo il rapporto del Governo Draghi con l’Unione Europea ma pure i cambiamenti che potranno nascere e svilupparsi nella rappresentatività e azione dei partiti che lo comporranno.

Condividi