ITINERARI AUTOBIOGRAFICI di Lucia Cristina Tirri

Mondi reali e immaginari degli italiani all’estero

tra spazio, identità e scrittura.

I memoir degli italiani emigrati e dei loro discendenti possono rivelarsi dei piccoli capolavori di letteratura o diari intimi di persone che hanno vissuto la diaspora attraverso le generazioni. L’autrice di questo volume edito da MnM li riporta alla luce per analizzare i meccanismi d’integrazione e disintegrazione delle comunità italiane diffuse nel mondo.

«Il lavoro di Lucia Tirri realizza una mappa consistente delle autobiografie di emigrazione, strutturata e analizzata con il supporto di una aggiornata bibliografia critica … Queste scritture rappresentano di sé ma anche per conto di altri, a volte di pezzi di comunità, il continuo flusso di memoria e di vissuto della diaspora, un continuo rinviarsi di voci, memorie, silenzi dal paese all’Altro Mondo» (dalla prefazione di Sebastiano Martelli).

domenica 16 Ottobre, 2022