Il Festival del Cinema Europeo arriva anche in Guatemala — Lombardi nel Mondo

Il Festival del Cinema Europeo arriva anche in Guatemala

Una serie di iniziative cinematografiche allestite dall’Istituto Italiano di Cultura. Ventuno i film di 6 Paesi europei diversi (Germania, Spagna, Francia, Italia, Svezia, Paesi Bassi) che, fino al 31 maggio prossimo, verranno proiettati in diverse sale

Città del Guatemala

 

 

Il Festival del Cinema Europeo arriva anche in Guatemala con una serie di iniziative cinematografiche allestite dall’Istituto Italiano di Cultura. Ventuno i film di 6 Paesi europei diversi (Germania, Spagna, Francia, Italia, Svezia, Paesi Bassi) che, fino al 31 maggio prossimo, verranno proiettati nel Cine Magic Place, nel Paraninfo Universitario, nell’Antigua Guatemala, nel Teatro Municipale Quetzaltenango e nell’Huehuetenango.

 

Tra le proposte italiane in programma, da segnalare “Caravaggio” di Angelo Longoni che verrà proiettato nel Magic Place il 10, 14 e 18 maggio alle ore 21, nel Paraninfo il 12 maggio alle 19.30, nell’Antigua l’11 maggio alle ore 18 e nel Quetzaltenango il 23 maggio alle 18.

 

In programma anche “Riprendimi” di Anna Negri nel Magic Place il 12 maggio alle 17 e il 20 maggio alle 19, e anche nel Paraninfo, il 10 maggio alle ore 17.30. Tra i film italiani anche quello del regista Pupi Avati, “Il papà di Giovanna”, in proiezione al Magic Place oggi e il 16 maggio alle ore 19, nel Paraninfo il 14 maggio alle 19.30 e nel teatro Quetzaltenango il 30 maggio alle ore 20.

 

Ci sarà spazio anche per il film storico “Il vicerè” del regista Roberto Faenza, in programma al Magic Place il 13 maggio alle ore 19 e il 23 maggio alle ore 21, al Paraninfo il 7 maggio alle 17.30, nell’Huehuetenango il 19 maggio alle ore 20 e nel teatro Quetzaltenango il 26 maggio alle ore 18.

 

Tra i film italiani anche la “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” e “Momo” di Enzo D’Alò. Il primo verrà proiettato al Magic Place il 9 e il 16 maggio alle ore 17, al Paraninfo il 16 maggio alle 17.30 e al Quetzaltenango il 31 maggio alle 16. Il secondo sarà invece ospitato solamente al Magic Place il 15 e 22 maggio alle ore 15.

 

Fonte: (aise)

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020