NewsLetter del 01 settembre 2011 — Lombardi nel Mondo

NewsLetter del 01 settembre 2011

NewsLetter del 01 settembre 2011

Ricevi questa newsletter perché la tua email è tra quelle iscritte e presente nel nostro database.

==================================

BerlinAndOut: visitare Berlino con guide italiane

BerlinAndOut offre visite guidate a Berlino, una delle città più verdi, giovani e attive d’Europa. Nasce nel 2008 da un’idea di Anna Motterle ed Emanuele Crotti, originario di Bergamo.

Please read on.

La crisi nel nord del Kosovo

Continua la tensione nel nord del Kosovo, dopo che il governo di Pristina ha cercato di assumere il controllo dei valichi di frontiera con la Serbia centrale. Lo sviluppo della crisi nel reportage della nostra corrispondente

Please read on.

La guida CostAzzurra festeggia 10 anni

Per il decimo anno consecutivo, la Camera di Commercio Italiana di Nizza presenta “CostAzzurra”, l’unica guida turistica gratuita pensata appositamente per i turisti italiani

Please read on.

L’Italia protagonista in Piazza a Francoforte

La città si anima grazie a due appuntamenti estivi all’insegna del Bel Paese: la Settimana Italiana e la Museumsuferfest

Please read on.

EAPN: Ridistribuire la ricchezza per superare la crisi

European Anti-poverty Network, la Rete europea di organizzazioni che lavorano sul tema della contrasto alla povertà e all’esclusione sociale ha recentemente pubblicato un Rapporto dal titolo “Ricchezza, disuguaglianze e polarizzazione sociale nell’Unione Europea”.

Please read on.

Europa, malata dentro

Mentre tutti gli occhi erano puntati sulle conseguenze finanziarie del Consiglio Europeo straordinario di Bruxelles, riunitosi per salvare dal fallimento la Grecia e con essa l’euro, agli immediati confini dell’Unione Europea, nella pacifica Norvegia, si consumava una strage di un centinaio di persone, in gran parte giovani.

Please read on.

UE: riforma fondi strutturali

La Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini è stata nominata relatrice per il parere sulla proposta di Regolamento generale che traccia le linee guida del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, del Fondo Sociale Europeo e del Fondo di Coesione.

Please read on.

Denunce in Spagna: come fare se siamo vittime di un furto?

Nel 2010 la Spagna è risultato il paese più visitato dagli italiani. Essere un turista in un paese straniero può essere una cosa scoraggiante se siete vittima di un reato. La Spagna riceve ogni hanno circa 50 milioni di turisti per cui molti sono vittima di furti, borseggi, incidenti o smarrimenti di oggetti personali e documenti di identità.

Please read on.

Spagna, ecco la top five dei luoghi imperdibili

5 LUOGHI DA VISITARE IN SPAGNA. La Spagna, uno dei paesi europei con la più ampia offerta turistica, offre ai suoi visitatori le più svariate destinazioni di vacanza, dalle città d’arte alle montagne, dai boschi lussureggianti alle splendide spiagge. Numerose sono le attrazioni turistiche della Spagna; nel 2010 è risultato il paese più visitato dagli italiani.

Please read on.

Sidacati pensionati nel mondo – Stellon (SPI/Francia):”italiani in Francia: maggior efficienza rapporto enti previdenziali francesi ma misure economiche incidono pesantemente.

“Gli anziani italiani che hanno vissuto e lavorato in Francia non hanno nessuna difficoltà rispetto agli anziani francesi.

Please read on.

Metà vita in Italia e metà vita in Olanda

Maria Cristina Giongo vive da trent’anni in Olanda dove svolge il ruolo di corrispondente per testate giornalistiche italiane.

Please read on.

Studiate all’estero, magari non vi piace ma almeno lo smitizzate

Marco Gatti sta facendo il PhD in Galles, ha scoperto che non è tutto oro ciò che luccica e condivide i pro e contro dell’esperienza di studio e di vita all’estero.

Please read on.

La nebbia e il granito

D. Caci, F. Gambotto, M. Surroz – 001 EDIZIONI, Torino 2010

Please read on.

La nebbia e il granito.

2020: la nuova Unione Europea. Partecipare alla formazione delle leggi Ue. Il libro del mese selezionato da “Affari internazionali”.

Please read on.

Lo stallo della crisi dell’euro: cercasi strategia

Le crescenti difficoltà che sta incontrando il nuovo piano di aiuti alla Grecia è l’ennesimo preoccupante segnale del clima di montante sfiducia che sta accompagnando l’evoluzione della crisi dell’euro. All’attuale debolezza e frammentazione dell’Europa le forze e i governi di centrodestra hanno dato una grande mano, facendo dell’UE solo un capro espiatorio delle loro difficoltà.

Please read on.

Comunicato stampa ANPI

L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia sezione Spagna, il 2 luglio ha partecipato alla marcia commemorativa della battaglia di Brunete.

Please read on.

Da Torino a Innsbruck passando per l’Australia

Enzo ha lasciato Torino e ha vissuto in varie località fra cui Dublino Spagna,Australia, Londra e l’anno scorso è approdato a Innsbruck.

Please read on.

La Finanziaria europea 2014-2020

Mentre in Italia si va scoprendo a singhiozzo, un pezzo dopo l’altro, la manovra finanziaria in due tempi, quella “leggera” 2011-2012 (che pagheranno i soliti noti) e quella “pesante” 2013-2014 per chi verrà dopo, l’Unione Europea ha reso nota la proposta della sua “finanziaria” pluriennale 2014-2020.

Please read on.

Comunicato stampa di Franco Narducci

In bilico tra memoria e identità: ricordando il 150° anniversario dell’Unità d’Italia e lanciando una sfida verso Expo 2015, prende forma a Treviso la Casa degli italiani all’estero, punto di riferimento fondamentale per la riuscita della grande vetrina mondiale milanese.

Please read on.

Anno della cultura italiana in Russia, viaggio in metropolitana

Dante e i principali poeti dello Stivale viaggeranno per i prossimi mesi nella metropolitana di Mosca, in omaggio all’Anno della cultura italiana in Russia e della cultura russa in Italia. Lo ha confermato l’ambasciatore Antonio Zanardi Landi, inaugurando l’esposizione nel metrò di Fili, nel centro della capitale russa.

Please read on.

Studiare giornalismo a Londra

Giorgia Boitano si è trasferita a Londra per studiare giornalismo e condivide la sua esperienza sul blog Students so far

Please read on.

Reati ambientali: l’Italia nella lista nera dell’UE

C’è anche l’Italia tra i Paesi ai quali la Commissione Europea ha chiesto di notificare entro due mesi le misure di recepimento delle direttive 2008/99/CE e della direttiva 2009/123/CE

Please read on.

Medaglia d’onore per gli ex internati

L’interrogazione dell’On. Narducci per la Medaglia d’Onore ai cittadini italiani militari e civili deportati e internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra

Please read on.

Germania, le politiche d’integrazione per gli stranieri

La Repubblica federale tedesca sta producendo un grande sforzo per promuovere l’integrazione dei cittadini stranieri mettendo in campo politici, enti, risorse finanziarie e rappresentanze della società civile.

Please read on.

Azioni sul documento

Share |

Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020