Promozione territoriale bergamasca in Romania — Lombardi nel Mondo

Promozione territoriale bergamasca in Romania

Bergamo – Dal 15 al 19 novembre 2007 si è svolta una missione promossa dalla Camera di Commercio di Bergamo, alla quale ha partecipato anche il Comune di Bergamo.

La Camera di Commercio di Bergamo, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Romania, il Consolato Italiano a Timisoara e la Camera di Commercio italiana in Romania ha promosso una missione istituzionale ed economica che si è svolta dal 15 al 19 novembre nella capitale Bucarest e nella città di Timisoara, centro che registra una rilevante presenza di imprese italiane.

 

L’interesse delle principali istituzioni locali per questa iniziativa è stato confermato dalla adesione del Comune di Bergamo nella persona dell’Assessore Enrico Fusi, che ha partecipato alla missione istituzionale guidata dal presidente della Camera di Commercio, Roberto Sestini, con i componenti della Giunta camerale (nella mattinata di sabato 17 novembre la Giunta camerale si è riunita ufficialmente a Timisoara).

 

Della delegazione ha fatto parte anche il consigliere delegato della MIA (Congregazione della Misericordia Maggiore), Claudio Pelis.

 

L’obiettivo principale dell’iniziativa è stato dunque quello di promuovere in Romania la conoscenza del territorio della provincia di Bergamo, le nostre bellezze turistiche e culturali ma anche la nostra realtà economica.

 

La missione si è realizzato in un momento particolarmente delicato nei rapporti tra i due Paesi.

La visita dei rappresentanti di due delle principali istituzioni bergamasche ha rivestito quindi una particolare importanza Questa missione voleva essere anche un’occasione per ribadire o rilanciare i rapporti di amicizia e di collaborazione economica e culturale che tradizionalmente legano i due Paesi, nonché individuare nuovi percorsi di sviluppo per la presenza di imprese bergamasche in quest’area.

 

Il programma della visita ha previsto incontri con le autorità locali e nazionali, tra cui il sottosegretario rumeno al Turismo, il Segretario Generale della Camera di Commercio e Industria di Romania, il Presidente della locale Confindustria, le autorità della Regione della Romania occidentale.

 

La delegazione bergamasca è stata accompagnata agli incontri dall’ambasciatore italiano in Romania S.E. Daniele Mancini.

 

Una parte importante della visita è stata anche dedicata alla promozione culturale della provincia orobica. La delegazione è stata infatti accompagnata dal “Bergamo Musica festival Opera Ensemble Gaetano Donizetti” diretta dal maestro Pierangelo Pilucchi, che ha tenuto due concerti: il primo la sera di venerdì 16 novembre a Bucarest, presso la sala concerti del Museo “Gorge Enescu”; il secondo concerto il giorno successivo nella città di Timisoara, presso la sala concerti del Colegiul National de Arta “Jon Vidu”.

 

Infine si è fatto anche una promozione dell’enogastronomia bergamasca, in linea con un impegno che la Camera di Commercio di Bergamo porta avanti da tempo, con il marchio “Bergamo, città dei mille sapori”. Al termine del concerto di Bucarest, infatti, la delegazione bergamasca ha offerto ai partecipanti (autorità, imprenditori, tour operator) un menù di degustazione dei prodotti tradizionali della enogastronomia bergamasca, un’occasione ulteriore per esaltare i sapori di Bergamo e promuovere le potenzialità turistiche e commerciali della la nostra provincia.

 

Da www.newsitaliapress.it

Document Actions

Share |


Lascia un commento

lunedì 27 Gennaio, 2020