Pd Brasile, i 300 euro di tassa per la cittadinanza vadano alla rete consolare — Lombardi nel Mondo