Giro: “Venezuela, le ragioni per dialogare” (l’Unità) — Lombardi nel Mondo