MIG 2015: SEMPRE PIU’ ATTENZIONE AI MERCATI INTERNAZIONALI — Lombardi nel Mondo