Storia ed emigrazione — Lombardi nel Mondo

Storia ed emigrazione

La sottile Linea Brasiliana

La sottile Linea Brasiliana

Si intitola “La sottile linea brasiliana” il documentario, realizzato dalla giovane regista piacentina, Marilia Cioni, che ripercorre il coinvolgimento di 25mila soldati brasiliani della FEB, la “Força Expedicionaria Brasiliera”, nei combattimenti sulla Linea Gotica, nella zona della Valle del Reno, a fianco degli alleati statunitensi e dei partigiani tra il ’44 e il ’45.

Read More…

Oswaldo Saragiotto e Aldo Gentilini

Oswaldo Saragiotto e Aldo Gentilini

Questa é la storia di 2 italiani di Serra Negra, all’interno di San Paolo, che combatterono sui fronti opposti nella seconda guerra mondiale in Italia. Quello che emerge è il racconto di un momento storico drammatico.

Read More…

L’emigrazione italiana a San Paolo

L’emigrazione italiana a San Paolo

Regina Cavallaro, con la collaborazione della Drª Célia Taveria Di Nizo ed il fratello Dr Antonio Di Nizo Neto, sono impegnati a ricostruire la emigrazione mantovana, lombarda, italiana, in tutto lo Stato di San Paolo. Questo è un riassunto della ricerca scritta in portoghese, potete contattarli per avere ulteriori informazioni e relativo materiale.

Read More…

A Maggio il Raduno dei PIARDI a Mantova

A Maggio il Raduno dei PIARDI a Mantova

Come annunciato da più di 3 anni (a Rodengo Saiano in Franciacorta, 9 settembre 2001) il Presidente del Comitato, Cesarino Piardi, che organizza il nostro casato convoca per Domenica 8 maggio 2005, in CIZZOLO (MN), tutti i 1434 Piardi e discendenti per il 2° Raduno universale del casato

Read More…

Come era il Brasile quando fu scoperto

Come era il Brasile quando fu scoperto

Un po’ di Storia di come era il Brasile quando fu scoperto, le tribu indigene tupí-guaraní, caribico e aruaco e le prime motivazioni economiche che portarono i portoghesi a conquistare le terre.

Read More…

Il mistero di Elisa Corradini in Brasile

Il mistero di Elisa Corradini in Brasile

Elisa Corradni di S.Lucia di Quistello era vedova di Attilio Gueresi e con un inganno del nuovo compagno partí per il Brasile nel 1879 incinta di Dolores lasciando gli altri 3 figli dai parenti in Italia. Ora i pronipoti stanno cercando notizie della vita di Elisa e Dolores in Brasile.

Read More…

Abruzzo, Australia e Brasile. Una storia di emigrazione

Abruzzo, Australia e Brasile. Una storia di emigrazione

Il signor Giuseppe, abruzzese, ha molto da raccontare; prima di venire in Brasile è stato in Australia e quindi ci racconta un poco della sua vita. Una vita da camionista che non gli ha impedito di donare una scuola ad una comunitá locale.

Read More…

Padre Natale da Besana

Padre Natale da Besana

In fondo ad un cassetto, ben conservata anche se dimenticata, troviamo una manciata di fogli ingialliti dal tempo e qualche fotografia. Più per curiosità che altro, iniziamo a leggerli e scopriamo che sono lettere dal Brasile, scritte all’inizio di questo secolo dallo “zio Fra’”: Padre Natale da Besana – Frei Natal – al secolo Giacomo Mapelli, missionario Cappuccino.

Read More…

1874 – Inizia l’emigrazione a Espirito Santo

1874 - Inizia l'emigrazione a Espirito Santo

Questa è la storia dell’inizio dell’emigrazione italiana nello Stato di Espirito Santo con i nomi di molte famiglie che arrivarono, delle prime comunità create e delle navi italiane che giunsero.

Read More…

Rio Grande do Sul

Rio Grande do Sul

Brasile: spiaggia, sole, esotismo per eccellenza. Ma c`e` una parte di questo immenso paese, una parte ai piu`sconosciuta, che sfugge completamente a questo stereotipo e rivela un lato nascosto e inatteso. E’ lo stato di Rio Grande do Sul, il più meridionale del Brasile e probabilmente anche il più “italiano”:

Read More…

La storia di Moises Mondadori

La storia di Moises Mondadori

Nella musica brasiliana la presenza di tanti cognomi italiani e` una realta` ben consolidata. Boscoli, Calcagnotto, Possi sono solo alcuni esempi di nomi che hanno fatto la storia del genere. Al di la` di questi gia` noti, c`e` una storia, che è ai piu` sconosciuti e che lega ancora una volta la musica brasiliana all`Italia, e in questo caso alla provincia di Mantova in particolare. E` la storia di Moises Mondadori, il primo musicista a incidere dischi nello stato di Rio Grande do Sul, e senza dubbio uno dei primi in tutti il Brasile.

Read More…

Espirito Santo: un’appendice lombarda in Brasile

Espirito Santo: un'appendice lombarda in Brasile

Lo stato di Espirito Santo al centro delle commemorazioni per i 130 anni della prima spedizione ufficiale e organizzata di Italiani verso il Brasile: questo lo spunto che porta Giovanni Battista Castagna, presidente del Circolo Lombardo di Espirito Santo, a esplicitare alcune considerazioni sul rapporto tra la propria regione di origine e lo stato brasiliano ad altissima concentrazione di italiani.

Read More…

Sandro Vaia

Sandro Vaia

Un mantovano alla direzione del piu prestigioso giornale del Brasile e uno dei più importanti di tutta l’America Latina. E’ Sandro Vaia, mantovano nato a Gazzuolo 59 anni fa. Oggi è uno dei giornalisti maggiormente stimati di tutto la nazione ed è conosciuto nel suo ambiente come un uomo di poche ed esatte parole. In questa intervista Vaia narra la sua traiettoria personale, che lo ha portato da un piccolo paese di provincia ad una delle più grandi ed attive città del pianeta.

Read More…

Document Actions

Share |


Lascia un commento

lunedì 27 Gennaio, 2020