Sulle tracce di Eva Peròn… — Lombardi nel Mondo

Sulle tracce di Eva Peròn…

64 anni fa “passava all’immortalità” Maria Eva Duarte. La donna che, nel giro di solo sette anni, spaccherebbe l’Argentina in due: quegli che la amavano e quegli che la odiavano con tutte le loro forze. Benché oggi il suo corpo mummificato giaccia, presumibilmente, nel cimitero della Recoleta, c’è ancora qualcosa che non emerge sul mistero di Evita. Questa intervista ad Aldo Villagrossi cerca di dipanarne la matassa.
01/02/2016

Sulle tracce di Eva Peròn…

64 anni fa “passava all’immortalità” Maria Eva Duarte. La donna che, nel giro di solo sette anni, spaccherebbe l’Argentina in due: quegli che la amavano e quegli che la odiavano con tutte le loro forze. Benché oggi il suo corpo mummificato giaccia, presumibilmente, nel cimitero della Recoleta, c’è ancora qualcosa che non emerge sul mistero di Evita. Questa intervista ad Aldo Villagrossi cerca di dipanarne la matassa.

Document Actions

Share |


Lascia un commento

lunedì 27 Gennaio, 2020