Il Venezuela sprofonda sempre più nella crisi economica e sociale. E’ una fuga di massa di laureati e donne: «Andiamo a partorire in Brasile o vendere i capelli in Colombia» — Lombardi nel Mondo

Il Venezuela sprofonda sempre più nella crisi economica e sociale. E’ una fuga di massa di laureati e donne: «Andiamo a partorire in Brasile o vendere i capelli in Colombia»

Milano 18 maggio 2018 – Con le elezioni “farsa” alle porte (si voterà domenica 20 maggio 2018) il Venezuela continua a fare i conti con una crisi sempre più acuta e minacciosa. Entro giugno si prevede la fuga di circa 3 milioni di venezuelani
19/05/2018

Il Venezuela sprofonda sempre più nella crisi economica e sociale. E’ una fuga di massa di laureati e donne: «Andiamo a partorire in Brasile o vendere i capelli in Colombia»

Milano 18 maggio 2018 – Con le elezioni “farsa” alle porte (si voterà domenica 20 maggio 2018) il Venezuela continua a fare i conti con una crisi sempre più acuta e minacciosa. Entro giugno si prevede la fuga di circa 3 milioni di venezuelani

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020