Legalizzazione documenti: servizio riaperto al Consolato di San Paolo — Lombardi nel Mondo

Legalizzazione documenti: servizio riaperto al Consolato di San Paolo

Il Consolato generale d’Italia a San Paolo ha riaperto lunedì scorso, 18 marzo, il servizio di legalizzazione di documenti utili alle richieste di riconoscimento della cittadinanza italiana da presentare presso i Comuni italiani o presso altre Rappresentanze italiane all´estero.

Da lunedì, e fino a nuove disposizioni che in breve verranno pubblicate sul sito del Consolato, verranno ricevuti 10 connazionali al giorno. Il ricevimento avverrà il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì nell´orario di ricevimento del pubblico.

Il Consolato ricorda, infine, che le traduzioni possono essere richieste a traduttori giurati in Italia e che ogni utente potrà legalizzare solo la documentazione afferente al proprio processo di riconoscimento di cittadinanza più eventuali figli minori.

Fonte: (aise)

Document Actions

Share |


Lascia un commento

lunedì 27 Gennaio, 2020